martedì 17 ottobre 2017

Recensione "La casa senza specchi" di Marten Sandén

 
Titolo: "La casa senza specchi"
Autore: Marten Sandén
Casa editrice: Rizzoli
Pagine: 208
Prezzo: 16,00 - ebook: 7,99
TRAMA
Thomasine vive da mesi nella grande casa di Henrietta, dove ci sono tante camere e lunghi corridoi, ma nemmeno uno specchio. Suo padre passa le giornate al capezzale dell'anziana prozia malata, mentre lei gira per la casa con i cugini: la piccola Signe, l'odioso Erland, e Wilma, più grande, che fa la prima superiore e ha due anni più di Thomasine. Un giorno Signe scopre che gli specchi di casa sono tutti ammucchiati nell'armadio di una stanza ottagonale. Thomasine e Signe ci entrano insieme, chiudono l'anta alle loro spalle e... quando ne escono, si ritrovano in una casa che è uguale e diversa al tempo stesso. Di cosa si tratta? E chi è quella ragazzina, Hetty, vestita alla marinara? Ciò che i cugini scoprono non è affatto un altro mondo. Può far paura, a tratti, ma li aiuterà in un modo che non avrebbero mai creduto possibile.

 
RECENSIONE
Pensando a questa storia mi vengono in mente "Le cronache di Narnia" per l'armadio che conduce nella casa specchio, "Coraline e la porta magica" perché come Coraline i personaggi si ritrovano in un luogo molto simile alla casa di Henrietta e "Harry Potter" perché questo armadio rappresenta una sorta di stanza delle necessità. 
La protagonista Thomasine ci fa conoscere la sua famiglia, una famiglia dove nessuno è felice, a partire da suo padre che passa le giornate al capezzale della vecchia Henrietta - l'unico insieme a Thomasine a cui sembra interessare veramente di lei - un uomo a cui non brillano più gli occhi da quando ha perso il figlio e che ha smesso di pensare alla propria vita; lo zio Daniel che non sembra interessarsi ai figli; sua zia Kajsa che non ascolta sua figlia Wilma; la cugina Wilma che non ha ancora preso in mano la vita; il cupo cugino Erland di 7 anni che si diverte a far dispetti e la piccola Signe che parla pochissimo.
Tutto cambia quando Signe si nasconde in un grande armadio pieno di specchi e ne esce diversa, più sicura di sè... è l'armadio ad averla trasformata o magari una bambina di nome Hetty che dice di aver conosciuto lì?
La casa specchio e la sua misteriosa abitante rappresenteranno una sorta di psicologo per questa famiglia perché le permetterà di guardarsi allo specchio e di capire che cosa non va.
Dalle pagine dell'autore si respira proprio l'atmosfera iniziale pesante e cupa, si sente la tristezza e la solitudine dei personaggi come si percepisce anche l'alleggerimento della situazione man mano che i componenti della famiglia conoscono Hetty. La magia sarà terapeutica per questa famiglia e Henrietta che sembra superflua in questa storia in realtà giocherà un grande ruolo.


 
 
 

giovedì 12 ottobre 2017

"In libreria e in arrivo questo mese"

Buongiorno lettori,
scusate la mia assenza ma in questo periodo sono stata un po' impegnata e soprattutto non c'erano libri che mi incuriosivano da segnalarvi 😅
Oggi invece ve ne segnalo quattro, una storia d'amore, l'ultimo libro di John Green, un libro che trovo molto interessante in uscita oggi in ebook per Leggereditore e il seguito di Illuminae.

 
Il loro fu uno di quegli incontri guidati dal destino, in cui le anime si erano riconosciute, anche se non potevano saperlo.”

Titolo: "Come un'aquila e un delfino"
Autrice: Claudia Esposito
Casa editrice: StreetLib
Pagine: 255
Prezzo: 10,49 - ebook: 2,99
Clicca qui per acquistare Come un'aquila e un delfino
TRAMA

Arianna e Colin hanno due passioni in comune: l’alchimia fisica e mentale che provano l’uno per l’altra e il sogno di diventare medici, solo che uno è guidato dall’ambizione, l’altra dal solo amore per quel lavoro.
L’attrazione si combina ben presto con un amore smisurato che li spingerà sempre l’uno verso l’altra. Il diverso modo di concepire il loro lavoro, invece, li porterà a separarsi e a rincontrarsi più volte nel corso della loro vita, in un processo che sembra non avere fine. Sullo sfondo di tre diversi continenti è narrata una storia d’amore che vuole resistere al tempo e alle distanze. 


Titolo: "Tartarughe all'infinito"
Autore: John Green
Casa editrice: Rizzoli
Pagine: 352
Prezzo: 17,00 - ebook: 9,99
Clicca qui per acquistare Tartarughe all'infinito
TRAMA 
Indagare sulla misteriosa scomparsa del miliardario Russell Pickett non rientrava certo tra i piani della sedicenne Aza, ma in gioco c’è una ricompensa di centomila dollari e Daisy, Miglior e Più Intrepida Amica da sempre, è decisa a non farsela scappare. Punto di partenza delle indagini diventa il figlio di Pickett, Davis, che Aza un tempo conosceva ma che, pur abitando a una manciata di chilometri, è incastrato in una vita lontana anni luce dalla sua. E incastrata in fondo si sente anche Aza, che cerca con tutte le forze di essere una buona figlia, una buona amica, una buona studentessa e di venire a patti con le spire ogni giorno più strette dei suoi pensieri. Nel suo tanto atteso ritorno, John Green, l’amatissimo, pluripremiato autore di Cercando Alaska e Colpa delle stelle, ci racconta la storia di Aza con una lucidità dirompente e coraggiosa, in un romanzo che parla di amore, di resilienza e della forza inarrestabile dell’amicizia.  

 Risultati immagini per fino all'ultima parola libro 
Titolo: "Fino all'ultima parola"
Autrice: Tamara Ireland Stone
Casa editrice: Leggereditore
Pagine: 368 
Prezzo: 14,90 - ebook: 4,99
In arrivo: 26 ottobre versione cartacea
TRAMA
Samantha McAllister sembra essere come tutte le ragazze popolari della sua età, ma dietro il suo aspetto ben curato nasconde un segreto mai confidato a nessuno. Consumata da un flusso inarrestabile di pensieri e preoccupazioni che rendono la sua vita una vera e propria lotta, Sam soffre di un disturbo ossessivo-compulsivo. Ma l'incontro con Caroline cambierà le cose. Introdotta dalla sua nuova amica in un gruppo di ragazzi disadattati e ignorati da tutti, lentamente Sam inizierà a considerarsi più normale di quanto non si sia mai sentita frequentando le ragazze "in" della scuola, e scoprirà lati di sé che neanche immaginava...

Titolo: "Gemina. Illuminae file: 2"
Autori: Amie Kaufman - Jay Kristoff
Casa editrice: Mondadori
Collana: Chrysalide
Pagine: 672
Prezzo: 22,00
In arrivo: 24 ottobre
Clicca qui per prenotare Gemina. Illuminae file: 2
TRAMA 
Hanna sapeva che traslocare in una stazione spaziale ai confini della galassia sarebbe stato un brutto colpo per la sua vita mondana. Nessuno però le aveva detto che sarebbe potuto costarle la vita. La saga di «Illuminae File», cominciata con le peripezie di Kady ed Ezra, prosegue a bordo della stazione spaziale Heimdall, dove due nuovi protagonisti dovranno affrontare le conseguenze di una seconda offensiva BeiTech. Hanna è la viziatissima figlia del capitano della stazione, Nik il rampollo di una famigerata famiglia di criminali. Alle prese con la vita di bordo nella stazione spaziale più noiosa della galassia, i due non possono certo immaginare che Kady Grant e la Hypatia sono in viaggio verso la Heimdall con la notizia dell'invasione di Kerenza. Quando una squadra d'assalto della BeiTech invade la stazione, Hanna e Nik saranno costretti a collaborare per difendere quella che è ormai diventata la loro casa. A complicare tutto, la presenza di predatori alieni che fanno fuori l'equipaggio un uomo alla volta. Hanna e Nik capiranno presto che in gioco non c'è soltanto la propria sopravvivenza: nelle loro mani hanno il destino di tutti i passeggeri della Hypatia, e forse dell'universo intero. Tranquilli, però. Hanno tutto sotto controllo. Almeno sperano.

 

mercoledì 27 settembre 2017

Recensione "The Store" di James Patterson e Richard DiLallo


Titolo: "The store"
Autori: James Patterson e Richard DiLallo
Casa editrice: Longanesi
Pagine: 300
Prezzo: 16,40 - ebook: 9,99 

Clicca qui per acquistare The store
TRAMA
The Store può consegnare ogni cosa di cui i clienti hanno necessità grazie all'utilizzo di droni e riesce addirittura a prevedere e anticipare le esigenze dei consumatori. Per la maggior parte delle persone tutto questo non è un problema, ma Jacob e Megan Brandeis, due scrittori newyorchesi, hanno delle riserve. E anche se non hanno più un contratto editoriale, anche se la vita è sempre più difficile per chi, come loro, si occupa di parole e carta stampata, c'è qualcosa che a loro non mancherà mai: il fiuto per una buona storia. Una storia che deve essere raccontata, a ogni costo. Così, prendono una decisione che potrebbe avere conseguenze inimmaginabili: si infiltrano in The Store per scoprire dall'interno quali siano i veri meccanismi che governano quel colosso commerciale. Svelarne i segreti potrebbe essere lo scoop del secolo, potrebbe cambiare la vita dell'intera nazione... O porre fine a quella di Jacob. 


RECENSIONE 
Benvenuti in The Store, il più grande e-commerce degli USA. Se cercate qualcosa lì la troverete ad un prezzo conveniente e per i propri dipendenti benefit da sogno come un posto accogliente in cui abitare, cibo e oggetti tecnologici all'avanguardia per vivere una vita più che dignitosa. 
Il problema? A causa di questo sito i negozi falliscono e alcuni mestieri spariscono, lo sanno bene Megan, Jacob e i loro amici che si trovano sempre più in difficoltà. Megan e Jacob dopo aver provato a pubblicare il loro ultimo libro senza riuscirci per mancanza di fondi dell'unica casa editrice rimasta decidono di rivolgersi a The Store ma dopo un primo riscontro positivo improvvisamente ricevono un no anche da parte sua. 
Stufi della situazione in cui versa il paese decidono di provare a realizzare un libro che sveli il mondo dietro The Store e dopo aver inviato la propria candidatura vengono assunti dall'azienda. 
Si trasferiscono così insieme ai due figli a New Burge, una ridente e tranquilla cittadina dove le persone sono gentili e sorridenti e la nuova abitazione è stupenda e contenente tutto ciò che amano, un paradiso insomma oppure un inferno?
Sulla scia di "The Circle" e il Grande Fratello gli autori hanno scritto con uno stile fluido una storia coinvolgente da cui è difficile staccarsi, l'evoluzione del nostro mondo in cui già la privacy è ridotta al minimo, le nostre ricerche online vengono usate per creare suggerimenti d'acquisto su misura per noi e le tecnologie hanno già cancellato alcune figure professionali. In The Store tutto ciò viene esasperato perché dei droni seguono le persone in ogni momento e telecamere installate ovunque registrano tutto. The Store diventa un colosso pericoloso per gli USA perché è alla ricerca del dominio e del controllo e rischia di trasformare le persone nei suoi burattini e portarle in alcuni casi all'isolamento sociale.
Il protagonista Jacob ci porterà nella sua discesa negli inferi dove rischierà di perdere tutto, forse anche la sua amata famiglia, cercando di svelare la verità al paese.
Un libro che si divora per la curiosità e che regala un finale a sorpresa.


GLI AUTORI 
James Patterson è “semplicemente l’autore di thriller più venduto nel mondo” Panorama e ha saputo conquistare ovunque un vastissimo pubblico, tanto da entrare nel Guinness dei primati.  
Richard DiLallo si è dedicato alla scrittura dopo un passato da pubblicitario. Vive a Manhattan con la moglie. 

 

mercoledì 13 settembre 2017

"#Ciollansia. Il Libro Nero del Disagio" - "Il segno della tempesta"

Buongiorno lettori,
che leggete di bello?
Io ho appena iniziato "The Store" edito da Longanesi.
Oggi vi voglio segnalare due libri, il primo è per tutti gli ansiosi come me mentre il secondo è un fantasy che ha già ricevuto recensioni positive.


Titolo: "#Ciollansia. Il Libro Nero del Disagio"
Autore: Andrea Cerrone
Casa editrice: Longanesi
Pagine: 200
Prezzo: 10,00 - ebook: 6,99
In arrivo: 6 ottobre
Clicca qui per prenotare "Ciollansia. Il libro nero del disagio"
TRAMA 
Dopo aver conquistato milioni di fan sui social, Insanity Page arriva in libreria con un libro divertente che cavalca quello che è sicuramente uno dei cavalli di battaglia della pagina: l’ansia. Sfogliandolo riscopriremo una verità incontrovertibile: se l’Amore è cieco e la Sfiga ci vede benissimo, tanto vale prenderla a ridere. In questo volume Insanity Page esplorerà ogni anfratto delle nostre ansie più inconfessabili, dall’amore alla dieta, dall’insonnia alla superstizione. #Ciollansia alterna aforismi
irriverenti, un oroscopo e un calendario molto particolari e le vignette inedite di due illustratrici molto amate dal web (Elena Triolo di Carote e Cannella e la messicana Mayuli di Dibujando los dìas). I lettori potranno inoltre interagire completando un test introduttivo per “misurare” il proprio livello ansiogeno, rispondere ai quiz a tema, completando i giochi e scarabocchiando le proprie ansie nell’apposito “Ansiogram”. 

  Ragnarök, il crepuscolo del mondo, si avvicina. 

Titolo: "Il segno della tempesta" 
Autrice: Francesca Noto
Casa editrice: Astro Edizioni
Pagine: 294
Prezzo: 12,67 - ebook: 2,99
Clicca qui per acquistare Il segno della tempesta
TRAMA 
Lea Schneider ha un dono, o forse una maledizione. Riesce a percepire con impressionante chiarezza le emozioni altrui. È sempre stato un fardello complicato da gestire, in grado di trasformare la sua adolescenza in un inferno. Anni dopo, le sue capacità tornano a manifestarsi con forza. In preda a strani sogni premonitori, Lea decide di fuggire verso la regione più selvaggia della Florida, dove è stata concepita vent'anni prima. Ciò che non sa è che quel viaggio - come il suo dono - fa parte di un disegno più grande. Chi è Sven, il ragazzo senza un passato e dotato di capacità ben più potenti delle sue? Nuove forze scoprono le carte di una partita antica, di cui i due giovani sono il fulcro.


domenica 10 settembre 2017

Recensione "1986" di Giuseppe Ottomano

 

Titolo: "1986"
Autore: Giuseppe Ottomano
Casa editrice: Leucotea
Pagine: 232
Prezzo: 16,90
Clicca qui per acquistare 1986
TRAMA 
Una cospicua eredità permette a Tommy e Andrea, due giovani e simpatici cialtroni, di intraprendere un viaggio lungo l'Europa per coronare la propria passione: la caccia alle ragazze. Malgrado i ripetuti insuccessi, dovuti in parte all'inettitudine e in parte alla malasorte, non desisteranno mai dal loro proposito originario. Affronteranno così un viaggio trentennale senza meta, che si trasformerà in una sorte di "ricerca del Santo Graal" in chiave moderna e dissacrante. L'intera azione si svolge in un 1986 immutabile, in cui il contesto storico di ogni anno si ripete sistematicamente. In un romanzo sospeso tra la fantascienza e il grottesco, una ridicola coppia di aspiranti seduttori, che rimanda a "Il sorpasso" di Dino Risi, vive una serie di avventure sul filo del mistero dello scorrere del tempo.


RECENSIONE 
Andrea e Tommy, detto Orsetto, sono due ventenni inseparabili dalle personalità opposte.
Nel 1986 finita la scuola e il servizio di leva i due devono cominciare a pensare al proprio futuro e all'inevitabile ricerca di un lavoro, se possibile non faticoso, anche se preferirebbero passare le giornate a Milano alla ricerca di ragazze. 
A toglierli dall'impiccio del lavoro ci pensa a sorpresa l'arrivo di un'eredità lasciatali da un loro professore, eredità che li permetterà di girare il mondo e agganciare le ragazze.  
Qualcosa durante il viaggio però andrà storto e porterà i due ad avere strane visioni, a conoscere durante gli anni persone che ripeteranno sempre la stessa cosa o che faranno strane domande e anche se col passare del tempo cambieranno le mode, la musica e i luoghi, si ripeteranno costantemente gli stessi eventi del 1986 (governo in carica, risultati delle partite, disastri ambientali...).
Andrea il farfallone è un personaggio che mi ha fatto sorridere ma che per lo più mi ha fatto innervosire perché è impulsivo, egoista, cleptomane, logorroico, insensibile, si crede un esperto delle tecniche di abbordaggio ma non lo è affatto infatti ogni volta riesce a combinare qualche casino che manda all'aria tutto. Tommy invece è riflessivo e si fa trascinare nelle avventure, è quello nella coppia che anche senza grandi tecniche riuscirebbe anche a combinare qualcosa con le ragazze se non fosse per Andrea ed è l'unico che si porrà qualche domanda su ciò che li sta accadendo.
L'ho trovata una storia divertente per tutte le situazioni in cui ricevono un due di picche dalle ragazze e originale per la spiegazione fantascientifica delle varie stranezze che verrà data alla fine.
L'autore usa un lessico ricercato e si concentra soprattutto sui personaggi e meno sulla descrizione dei luoghi, questo perché la storia è raccontata in prima persona da Tommy e sia lui che Andrea non sono interessati alle bellezze delle varie mete ma alle bellezze del gentil sesso.
Le uniche pecche: alcuni refusi e il finale. Spero che l'autore abbia pensato di scrivere il seguito perché altrimenti la vicenda rimarrebbe in sospeso e sarebbe un peccato.

1/2



 

lunedì 28 agosto 2017

Recensione "Aspettami fino all'ultima pagina" di Sofia Rhei


Titolo: "Aspettami fino all'ultima pagina"
Autrice: Sofia Rhei
Casa editrice: Newton Compton
Pagine: 256
Prezzo: 10,00 - ebook: 0,99
In arrivo: 31 agosto
Clicca qui per acquistare Aspettami fino all'ultima pagina
TRAMA 
Silvia ha quasi quarant'anni, vive e lavora a Parigi e ha una relazione difficile con Alain, un uomo sposato che da mesi le racconta di essere sul punto di lasciare la moglie. Dopo tante promesse, sembra che lui si sia finalmente deciso, ma la fatidica sera in cui dovrebbe trasferirsi da lei, le cose non vanno come previsto. E Silvia, in una spirale di dolore e umiliazione, decide di farla finita con quell'uomo falso e ingannatore e di riprendere in mano la sua vita. Alain però non si dà per vinto, e Silvia non è abbastanza forte da rimanere indifferente alle avances dell'uomo che ama... Dopo giorni e notti di disperazione, viene convinta dalla sua migliore amica a fare visita a un bizzarro terapeuta, il signor O'Flahertie, che sembra sia capace di curare le persone con la letteratura. Grazie ad autori come Oscar Wilde, Italo Calvino, Gustave Flaubert, Mary Shelley, e al potere delle loro storie, Silvia comincia a riflettere su chi sia realmente, su quali siano i suoi desideri più profondi e su cosa invece dovrebbe eliminare dalla sua vita...

  

RECENSIONE
Silvia per amore è diventata un'altra persona, ha calpestato se stessa per piacere ad Alain, per diventare la donna che lo avrebbe portato a lasciare la moglie. Sa che Alain non è l'uomo giusto ma i suoi dubbi si sciolgono appena lui si presenta alla porta e la fa sentire speciale. Non importa cosa le dica la sua saggia migliore amica Isabel, lei non riesce a venirne fuori. 
Silvia e Alain mi hanno fatto innervosire non poco, lui perché è egoista e lei perché nonostante l'evidenza ricasca sempre tra le sue braccia. Per fortuna però Silvia arrivata al limite decide di andare a provare una terapia basata sui libri e già il primo incontro con il particolare terapeuta darà i suoi frutti. I libri che le verranno consigliati e che appariranno sul suo cammino la faranno riflettere su se stessa, l'aiuteranno a vedere chi è nel presente e chi vorrebbe essere nel futuro.
Silvia dovrà cancellare e riscrivere il concetto di relazione e dovrà tornare ad amare se stessa prima di tutto e in questo percorso potrà contare anche su Isabel, una vera amica, sempre disponibile.
Successivamente ad aprirle gli occhi ci penseranno anche una famosa attrice che insieme al suo assistente Boris ci regalerà dei momenti divertenti e un misterioso uomo greco.
Le pagine sono volate via veloci grazie alla terapia basata sui libri che trovo affascinante - il poter scoprire chi siamo dai libri che leggiamo ed elaborare i nostri problemi grazie a titoli ben precisi ed esercizi di un terapeuta-, per la vicenda lavorativa che porta Silvia e le sue colleghe a indagare sul proprio capo, per le emozioni che l'autrice riesce a suscitare parlando di relazioni e infine per la presenza della magia che sembra aleggiare intorno al terapeuta O'Flahertie.


L'AUTRICE 
  
Sofía Rhei, nata a Madrid nel 1978, è una scrittrice, poetessa e traduttrice. Laureatasi in Belle Arti, è autrice di alcune serie per bambini e romanzi per ragazzi pubblicati con lo pseudonimo di Cornelius Krippa. Aspettami fino all'ultima pagina è il suo esordio nella narrativa per adulti.


 
 


lunedì 21 agosto 2017

"Gioie in arrivo: Dan Brown, Cara Delevingne, James Patterson..."

Buon pomeriggio lettori,
che combinate?
Io in questi giorni sono in modalità #maiunagioia. Venerdì volevo andare a visitare il Parco d'arte Pazzagli ma una volta arrivata lì ho scoperto che aprivano solo su prenotazione in agosto e quindi niente Parco poi oggi vado sul sito di HM per ordinare un vestito da cerimonia carinissimo che nei negozi ancora non è arrivato e scopro che è esaurito 😒
Le uniche gioie al momento sono queste qui sotto, un libro più interessante dell'altro tra cui il ritorno di Dan Brown, il libro di Cara Delevingne e un romanzo che mi ricorda "The Circle".

  
Titolo: "Ogni nostra caduta"
Autore: Dennis Lehane
Casa editrice: Longanesi
Pagine: 420
Prezzo: 18,60 - ebook: 9,99
In arrivo: 28 agosto
Clicca qui per prenotare Ogni nostra caduta
TRAMA 
Rachel Childs è una giornalista di successo, un ruolo conquistato grazie ad anni di studio e duro lavoro, mossa da un animo indagatore. Purtroppo, a seguito di un'umiliante crisi di nervi durante una diretta da Haiti, Rachel perde il lavoro e, traumatizzata, si ritrova a vivere una vita da reclusa. Sotto ogni altro punto di vista la sua vita procede regolarmente, in compagnia di un marito ideale. Finché un incontro fortuito in un pomeriggio di pioggia stravolgerà anche la vita privata di Rachel, il suo matrimonio e la sua percezione di se stessa. Attirata in una trama intessuta nell'inganno e nella violenza, Rachel dovrà trovare dentro di sé la forza per affrontare le sue più grandi paure e accettare verità che non avrebbe mai potuto immaginare.

 
Titolo: "The store"
Autori: James Patterson e Richard DiLallo
Casa editrice: Longanesi
Pagine: 300
Prezzo: 16,40 - ebook: 9,99
In arrivo: 15 settembre
Clicca qui per prenotare The store
TRAMA
The Store può consegnare ogni cosa di cui i clienti hanno necessità grazie all'utilizzo di droni e riesce addirittura a prevedere e anticipare le esigenze dei consumatori. Per la maggior parte delle persone tutto questo non è un problema, ma Jacob e Megan Brandeis, due scrittori newyorchesi, hanno delle riserve. E anche se non hanno più un contratto editoriale, anche se la vita è sempre più difficile per chi, come loro, si occupa di parole e carta stampata, c'è qualcosa che a loro non mancherà mai: il fiuto per una buona storia. Una storia che deve essere raccontata, a ogni costo. Così, prendono una decisione che potrebbe avere conseguenze inimmaginabili: si infiltrano in The Store per scoprire dall'interno quali siano i veri meccanismi che governano quel colosso commerciale. Svelarne i segreti potrebbe essere lo scoop del secolo, potrebbe cambiare la vita dell'intera nazione... O porre fine a quella di Jacob. 

Origin 
Titolo: "Origin"
Autore: Dan Brown
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 528
Prezzo: 25,00
In arrivo: 3 ottobre
TRAMA
Robert Langdon, professore di Simbologia e Iconologia delle Religioni a Harvard, si presenta al Museo Guggenheim di Bilbao per partecipare all’annuncio di una scoperta che “cambierà per sempre il volto della scienza”. L’ospite della serata è Edmond Kirsch, un visionario quarantenne miliardario diventato famoso in tutto il mondo per le sue invenzioni ipertecnologiche e per le sue audaci predizioni del futuro.
Kirsch, che era stato uno dei primi studenti di Langdon a Harvard, circa vent’anni prima, sta per svelare una stupefacente scoperta che risponderà alle due fondamentali domande sull’esistenza umana.
L’evento ha inizio e Langdon e gli altri ospiti vengono catturati da una presentazione che li lascia a bocca aperta: il contenuto è molto più controverso di quanto il professore avesse osato immaginare…

Titolo: "Mirror, mirror"
Autrice: Cara Delevingne
Casa editrice: DeA Planeta Libri
Pagine: 356
Prezzo: 16,90 - ebook: 7,49
In arrivo: 10 ottobre
Clicca qui per prenotare Mirror, mirror
TRAMA
Red, Leo, Naima e Rose. 16 anni, quattro ragazzi diversissimi accomunati dalla passione per la musica. È stata la musica a renderli inseparabili. Gli inseparabili quattro... fino al giorno in cui non sono diventati tre. Dopo che Naima è sparita senza lasciare traccia, infatti, niente è stato più lo stesso: uno specchio si è rotto e un pezzo si è perso per sempre nelle vite di Red, Leo e Rose. Perché Naima era la più solare di tutti, l'amica migliore del mondo. Ma in fondo al cuore nascondeva un segreto... Un segreto inconfessabile che nemmeno Red aveva fiutato e che nessuno avrebbe potuto immaginare. E mentre Rose si abbandona agli eccessi e Leo si chiude in sé stesso, Red non accetta la scomparsa dell'amica: ha bisogno di sapere. Di capire cosa l'ha spinta ad allontanarsi da tutto e da tutti. Per fare questo, però, Red dovrà prima trovare la forza di guardarsi allo specchio, conoscersi e accettare che niente è ciò che sembra, e che la realtà può essere capovolta.